Giovedi, 19 Ottobre, 2017

Scambio di neonati, l'incubo in una clinica di Avellino

Scambio di neonati ad Avellino, madre allatta per due giorni figlia non sua Incredibile all'ospedale: neonati scambiati per due giorni
Tiziana Canali | 13 Ottobre, 2017, 08:20

Un clamoroso scambio di neonati in una nota clinica di Avellino. Dopo essersi accorti dello scambio, la coppia ha provveduto immediatamente a denunciare la clinica dove è avvenuto questo incredibile errore. L'incredibile scoperta è avvenuta soltanto a due giorni dal parto e soltanto grazie al padre della bambina, che ha notato i diversi colori dei braccialetti identificativi di madre e figlia. Per fortuna, dunque, la sostituzione non è diventata definitiva e dopo due giorni i bambini sono tornati dalle rispettive famiglie.

E' scattato così l'allarme, con successiva corsa in Clinica per chiedere spiegazioni. Dopo un paio di giorni, una delle neo-mamme si è resa conto che il numero sul braccialetto della neonata che aveva portato a casa non corrispondeva al suo. Le indagini al momento sono condotte dalle vice questore Elio Iannuzzi e come abbiamo già riferito, sul caso sembra vincere al massimo riserbo anche se secondo alcune indiscrezioni i primi ad essere stati convocati in questura sono stati il primario e le ostetriche. Quando i toni si sono placati, la clinica ha effettivamente verificato lo scambio di neonati, restituendo le bambine alle loro legittime madri. Le stesse però hanno deciso di presentare una denuncia nei confronti della clinica.

Other News