Giovedi, 19 Ottobre, 2017

Benevento, Baroni suona la carica: "A Verona giocheremo con coraggio e intelligenza"

Benevento Vigorito carica Verona-Benevento: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv ...
Bindo Vilardo | 13 Ottobre, 2017, 16:14

Marco Baroni presenta la gara del suo Benevento contro l' Hellas Verona allo stadio Bentegodi. Differenziato per Ciciretti mentre D'Alessandro non si è allenato per il riacutizzarsi del versamento al collaterale, fastidio che lo sta tormentando da inizio stagione.

"E' una gara importante sia per noi che per loro". È successo due volte l'anno scorso in Serie B, ovviamente, con le streghe vincenti all'andata ma fermate sul pari al Bentegodi: vantaggio beneventano dell'ex Cissé, un gol simile a quello tanto osannato di Higuaín contro la Roma, seguito nel quarto d'ora successivo dal pareggio gialloblù di Luppi e dal raddoppio ospite di capitan Lucioni; al 90′, però, Venuti stende Souprayen in area e Rômulo realizza per il definitivo 2-2.

Anche Iemmello sta sempre meglio: lo stiamo gestendo per portarlo alla migliore condizione fisica, le terapie per il tendine del ginocchio lo hanno portato alle condizioni di allenarsi bene. Abbiamo tanti calciatori nuovi che sono arrivati con condizioni fisiche diverse e il ritiro ha avuto la funzionalita' di lavorare al meglio - ha spiegato il tecnico del Benevento.

VERONA - Noi andiamo a Verona facendo la partita che sappiamo: è una partita delicata per entrambi, dobbiamo pensare a come fare risultato, e non ad avere paura di non riuscire a farlo. In questo momento ha comunque delle soluzioni che possono servire alla squadra. Questa settimana ha lavorato molto bene e si sta avvicinando al 100% della sua condizione e ci darà una mano molto importante. Le paure non stanno intorno alla squadra -riporta Ottopagine.it. Troviamo un avversario difficile e sono sicuro che faremo unottima gara.

PROBLEMA IN DIFESA - Con Costa che oggi si è fatto male, abbiamo comunque Djimsiti che contro l'Inter mi ha sorpreso in modo positivo, pur avendo pochi allenamenti a disposizione.

Al centro dell'attenzione, la condizione fisica e mentale della squadra.

Other News