Lunedi, 25 Settembre, 2017

Pyongyang: "Affonderemo il Giappone"

Corea del Nord, avvisate Giappone e Usa: 'Vi ridurremo in cenere con il nucleare' Corea del Nord: “Ridurremo in cenere Usa e Giappone”
Tiziana Canali | 14 Settembre, 2017, 12:36

Nuove minacce da Pyongyang, che ha reso noto oggi le sue intenzioni: ridurre "in cenere e tenebre" gli Stati uniti e di "affondare" il Giappone con un attacco nucleare.

Il comunicato prende di mira non solo il Giappone, ma anche la gli Stati Uniti, le Nazioni Unite, la Corea del Sud e l'alleanza tra Seul, Tokyo e Washington: "E' arrivato il momento di annichilire gli aggressori imperialisti Usa".

Questo è quanto emerso dal comunicato emesso da un portavoce del Korea Asia-Pacific Peace Committee, che si occupa in particolar modo delle relazioni esterne e della propaganda del regime retto da Kim Jong-un: "Le quattro isole dell'arcipelago dovrebbero essere affondate nel mare dalla bomba nucleare del Juche", si può leggere in questa nota. E il Comitato, citato dall'agenzia di stampa nordcoreana KCNA, punta anche allo scioglimento del Consiglio di Sicurezza dell'Onu, 'strumento del male', composto da "paesi corrotti dal denaro" che rispondono agli ordini degli Stati Uniti.

Dal Giappone è già arrivata anche una prima risposta alle minacce. "Questa è la voce dell'inferocito popolo ed esercito coreano", prosegue l'agenzia di Pyongyang nella minaccia. Yoshihide Suga, portavoce del governo nipponico, ha detto: "Le frasi di Pyongyang sono estremamente provocatorie e oltraggiose". Gli Stati Uniti e Tokyo sono, secondo la Nord Corea, i primi responsabili del nuovo pacchetto di sanzioni imposte. "Assolutamente inaccettabili. Aumentano la tensione regionale".

Other News