Sabato, 23 Settembre, 2017

Violenza sessuale su bambina di 11 anni, accusato tunisino senza fissa dimora

Roma turista finlandese violentata da un immigrato in pieno centro si è fidata di lui Roma turista finlandese violentata da un immigrato in pieno centro si è fidata di lui
Tiziana Canali | 13 Settembre, 2017, 03:54

Una coppia di stranieri qualche giorno fa ha denunciato alla polizia la scomparsa della figlia di 11 anni prontamente ricercata dalle forze dell'ordine ma poi, per fortuna, la piccola ha fatto ritorno a casa.

(Ultime Notizie - Ultim'ora di martedì 12 settembre 2017) Un Tunisino di 26 anni è stato fermato dalla polizia con l'accusa di atti sessuali nei confronti di una 11enne.

Il giovane, parcheggiatore abusivo in un supermercato del luogo, non ha fissa dimora e avrebbe portato la ragazzina su dei vagoni di un treno in sosta nella stazione di Palermo Brancaccio. Qui l'uomo, irregolare sul territorio nazionale, avrebbe tentato di abusare di lei. E non sarebbe stata la prima volta, dato che già in passato il clandestino, 26enne, aveva tentato di baciarla. Le indagini hanno permesso di risalire al giovane, che è stato bloccato dopo una fuga e inseguimento proprio sopra i vagoni dei treni. Il giovane è risultato non avere il permesso di soggiorno ed è stato tradotto nel carcere del Pagliarelli.

Other News