Sabato, 23 Settembre, 2017

Roma, turista denuncia tentativo di stupro su scale del Campidoglio

Roma, turista denuncia tentativo di stupro su scale del Campidoglio Denuncia tentato stupro sul Campidoglio
Tiziana Canali | 13 Settembre, 2017, 18:35

Merito dei vigili urbani dell'Arce Capitolina che questa notte alle 4.00, udite le grida di una donna, sono accorsi alla scalinata dell'Ara Coeli.

Roma, 13 set. (AdnKronos) - Una turista belga ventenne ha denunciato un tentativo di stupro da parte di un ragazzo israeliano sulla scalinata della Basilica di Santa Maria in Aracoeli. Il 26enne israeliano, che lavora in un'agenzia all'aeroporto di Fiumicino, parla invece di un approccio a cui la giovane avrebbe inizialmente acconsentito. Sul caso la polizia urbana indaga per fare piena luce sull'accaduto.

Dopo aver trascorso del tempo a chiacchierare, i due decidono di fare una passeggiata, lasciando gli amici al pub.

Intanto la ragazza è stata raggiunta dalle sue amiche, che si trovano con lei ancora adesso, in attesa di poter lasciare il comando e poi Roma e l'Italia. Solo le urla disperate della giovane hanno attirato l'attenzione degli agenti del comando che erano in servizio lì in quel momento e che hanno fermato entrambi.

Vengono ascoltati, lui viene denunciato secondo l'articolo 609 bis del codice penale, ovvero tentata violenza sessuale, e gli viene assegnato un avvocato d'ufficio.

Other News