Sabato, 23 Settembre, 2017

Air Berlin: rivolta piloti, 70 voli cancellati

Lucrezia Musilli | 12 Settembre, 2017, 11:20

Numerosi voli della compagnia tedesca Air Berlin sono stati cancellati a causa della rivolta dei piloti.

Fino ad ora, almeno 70 voli sono stati cancellati, lasciando a terra 7mila passeggeri.

Al centro delle trattative ci sarebbe il passaggio di quasi 1.200 dipendenti dell'azienda al nuovo compratore, vista l'insolvenza ormai accertata: una possibilità finora non assicurata. Sono saltati diversi voli interni, come quelli da e per Berlino, Dusseldorf e Amburgo, oltre a Monaco, Palma di Maiorca, Zurigo, Stoccolma e Vienna. La società è in condizioni critiche ed è alla ricerca di investitori per risalire dalla bancarotta.

Per mantenere in volo gli aerei e garantire il ritorno dei viaggiatori tedeschi in vacanza, lo scorso 15 agosto il governo tedesco ha garantito un prestito ponte da 150 milioni.

Other News