Mercoledì, 20 Settembre, 2017

Nuova Nissan Leaf, l'innovazione nella mobilità elettrica

Nissan LEAF il nuovo modello verrà prodotto in Giappone Stati Uniti e Regno Unito Nuova Nissan LEAF
Agata Rastelli | 07 Settembre, 2017, 22:07

Attraverso un comunicato stampa, la casa giapponese sottolinea che la nuova Nissan Leaf disporrà anche della tecnologia ProPILOT Park che permetterà di agevolare anche i parcheggi più complessi.

Nissan Intelligent Mobility è la nostra roadmap tecnologica per il futuro della mobilità che ridefinisce il modo in cui i veicoli vengono guidati, alimentati e integrati nella società, declinandosi in Nissan Intelligent Driving, Nissan Intelligent Power e Nissan Intelligent Integration. Oltre alla superiore efficienza energetica, il nuovo propulsore offre prestazioni di guida lineari che secondo l'Azienda sono 'esaltanti' erogando una potenza di 110 kW, ossia 150 Cv e una coppia innalzata a 320 Nm, con un conseguente netto miglioramento dell'accelerazione. E per chi non si accontenta alla fine del 2018 arriverà una versione con batteria ancora più performante e raggio d'azione esteso ulteriormente. La reattività dell'e-Pedal consente al guidatore di aumentare il piacere di guida.Il tradizionale pedale del freno è sempre a disposizione qualora si ravvisi la necessità di una frenata improvvisa.

Con la nuova Nissan Leaf l'era della mobilità elettrica entra in una nuova dimensione, almeno secondo la Casa giapponese e la sua Nissan Intelligent Mobility. Il sistema permette ai proprietari di veicoli elettrici Nissan di collegarsi alla rete elettrica per svolgere un ruolo attivo nei servizi di rete, beneficiando potenzialmente di una fonte nuova di reddito, da consumatori a venditori.

xStorage, il sistema di stoccaggio dell'energia, sfrutta l'esperienza dei migliori esponenti del settore per rendere il consumo di energia domestica più efficiente e sostenibile. xStorage Home può caricarsi dalla rete o trasmettere energia alla rete, immagazzinando l'energia nelle ore in cui costa meno e controllando come e quando viene utilizzata, risparmiando denaro e migliorando il sistema energetico generale. Con la nuova vettura arriva anche un interfaccia rinnovata dell app per smartphone, che consente di monitorare lo stato di carica del veicolo, di trovare la stazione di ricarica più vicina e di attivare il pre-riscaldamento e il pre-raffreddamento dell auto per portarla alla temperatura ideale prima di salire a bordo.

Se il design diventa una leva importante sulla quale punterà la nuova Leaf per far breccia nel cuore degli automobilisti, l'intero impianto tecnologico, compreso quello relativo all'alimentazione a zero emissioni, è ancor più fondamentale e determinante. Si ispira al concept IDS, esposto per la prima volta al Motor Show di Tokyo nel 2015. Sul frontale trova spazio la griglia "V motion" famosa grazie a X-Trail e Qashqai ma in questo caso di colore blu per evidenziare l'anima di questa auto. Nissan Leaf 100% elettrica mostra inoltre un design rinnovato non soltanto per quanto riguarda gli esterni, ma anche gli stessi interni della vettura per linee fluide e "tech" accompagnate da un abitacolo indicato come "un ambiente più confortevole e silenzioso". Il modello dovrebbe arrivare in Europa nei primi mesi del 2018 con il compito di proseguire una storia di successo, fatta di oltre 283.000 clienti dal lancio nel 2010.

Other News