Lunedi, 25 Settembre, 2017

Tragedia in Irpinia, 31enne di Solofra muore sul lavoro

Torre le Nocelle A nulla è servito l’intervento dei soccorsi del 118 perché la morte del giovane operaio è sopraggiunta sul colpo
Bindo Vilardo | 06 Settembre, 2017, 17:28

Questa volta si è verificato ad Avellino. Un operaio è morto schiacciato da un pannello in cemento.

Infortunio mortale sul lavoro: è accaduto a Torre le Nocelle dove F.T. un giovane di 31 anni, originario di Solofra, sarebbe rimasto vittima di un incidente che ha avuto una tragica conseguenza. Stando ad una prima ricostruzione degli inquirenti, l'operaio stava scaricando i pannelli in cemento con una gru ma uno di questi si è staccato, finendo proprio sull'operaio. Soccorsi inutili da parte dei sanitari del 118. Non c'è stato nulla da fare per salvarlo. Sul posto ha effettuato un primo sopralluogo anche il Procuratore della Repubblica di Avellino, Rosario Cantelmo, che ha aperto un'inchiesta per verificare se tutte le misure di sicurezza erano state rispettate all'interno della fabbrica.

Other News