Mercoledì, 20 Settembre, 2017

Alitalia, O'Leary: "Ryanair punta al lungo raggio"

Lucrezia Musilli | 06 Settembre, 2017, 14:25

Le nove rotte che si potranno raggiungere da Napoli sono: Bologna, Breslavia, Bruxelles, Budapest, Dublino, Cracovia, Malta, Porto e Salonicco. Infine Praga, con tre partenze alla settimana. La conferma è arrivata oggi dal Ceo della compagnia low cost, Michael O'Leary, che ha presentato le nuove destinazioni da Capodichino che porteranno il totale a 28 entro l'estate del 2018. "Ryanair rimane com'è, una concorrente di Alitalia", ha insistito O'Leary.

Con questo incremento Ryanair conta di portare, con un incremento stimato di 150mila passeggeri, lo scalo bolognese a essere attraversato da 4 milioni di passeggeri. Non vogliamo trasformarla in una compagnia low cost sussidiaria di Ryanair.

"Ryanair presenterà un'offerta vincolante per l'acquisto di Alitalia entro la scadenza del 2 ottobre", "ma solo sull'asset che riguarda il 'lungo raggio´".

"Abbiamo inviato la manifestazione di interesse" che scadeva il 15 settembre e "parteciperemo alla proposta vincolante", ha spiegato O'Leary. Se un domani Alitalia entrasse nel perimetro del nostro gruppo continuerebbe a essere una compagnia diversa da Ryanair, anzi sarebbe addirittura concorrente sul territorio italiano'. "Con il giusto focus, con il giusto management e le giuste rotte, Ryanair e Alitalia possono continuare a crescere".

Other News