Venerdì, 20 Ottobre, 2017

Moto3: Gran Premiod'Ustria , Mir su tutti

Enea Bastianini parte quarto in Moto3, pole per Mattia Pasini in Moto2 MOTO3, AUSTRIA: TRIONFO MIR, SOLO DECIMO BASTIANINI
Tiziana Canali | 14 Agosto, 2017, 00:48

Nuvoloni minacciosi all'orizzonte, ma la minaccia-pioggia è stata scongiurata in un'inaugurale sessione di prove libere della classe Moto3 al Red Bull Ring che ha riproposto in cima al monitor dei tempi il capo-classifica di campionato Joan Mir.

Nicolo Bulega chiude 11º, male Romano Fenati: il pilota ascolano non riesce a liberarsi del gruppo di metà classifica e chiude 13º in quello che potrebbe essere il capolinea ai suoi sogni iridati. Dietro di lui Oettl, con Martin sul terzo gradino del podio. Romano Fenati ha tentato un sorpasso all'esterno senza riuscire a chiudere la curva ed ha perso molte posizioni ritrovandosi solo 16°, costretto così ad una pazza rimonta. Jorge Martin ha sorpreso tutti mostrandosi competitivo al suo ritorno in Moto3 dopo la pausa forzata causata da un infortunio.

Per quanto riguarda gli altri italiani, Arbolino chiude in diciassettesima posizione, cadono Dalla Porta, Bezzecchi e Niccolò Antonelli, letteralmente speronato da Tatsuki Suzuki, con l'alfiere della SIC58 Squadra Corse un po' troppo esuberante in questo caso ed il pilota di Cattolica visibilmente alterato subito in pista dopo l'incidente. E' anche la decima vittoria della Honda su 11 gare, una superiorità che avvalora il secondo posto di Oettl sulla Ktm dopo un gran premio con mille sorpassi. Il sesto posto di oggi regala a Fabio Di Giannantonio la quinta posizione in classifica, approfittando anche della caduta di John McPhee che lo precedeva.

Other News