Venerdì, 20 Ottobre, 2017

Supercoppa: Inzaghi "Lazio sfavorita"

Balde Diao Keita of Lazio celebrates scoring first goal with a penalty kick during the Serie A match between Lazio v Internazionale Keita, De Laurentiis è disposto ad accontentare la Lazio: battuta l'offerta della Juventus
Sabina Domenici | 13 Agosto, 2017, 01:09

La stagione 2017/2018 della Lazio sta per iniziare. "Penso che la Lazio ci arrivi bene".

LA SFIDA - "L'ho detto, purtroppo con la Juve siamo sfortunati". In finale di Coppa Italia abbiamo fatto una buona gara, ma concesso anche gol evitabile con errori inutili.

Quello tra l'ispano-senegalese e Anderson, ancora acciaccato per un infortunio muscolare, è il ballottaggio principale per affiancare Immobile in attacco: "Anderson stava facendo un'ottima preparazione poi ha avuto questo problemino - spiega Inzaghi -, proveremo a vedere se sarà disponibile".

Leiva è un vero leader, chiama già i compagni con i loro nomi, non ci deluderà. Sono soddisfatto dei giocatori che sono arrivati, ma abbiamo bisogno di altri rinforzi. Altrimenti scenderà in campo chi avrà più voglia e più forza. Mi dà ampie garanzie in quel ruolo. Bonucci? Grande giocatore che stimo.

"Per Keita sapete tutti quale è la situazione". Ci sono delle voci, io osservo tutto. Mancano due allenamenti e nella mia squadra tutti devono essere al 100%.

Simone Inzaghi ha parlato ai microfoni dei giornalisti alla vigilia del delicato impegno di Supercoppa con la Juventus di Allegri: "La Lazio arriva bene a questa finale - riporta Cittàceleste -, abbiamo lavorato molto bene e siamo carichi per vincere". Dobbiamo fare una partita coraggiosa perché le partite secche possono riservare qualsiasi risultato.

"Dovremo essere squadra, gruppo, lottare insieme su ogni pallone".

Other News