Venerdì, 18 Agosto, 2017

Lloret de Mar, è Niccolò Ciatti l'italiano pestato a morte in discoteca

Spagna giovane italiano muore in discoteca per una rissa Lloret de Mar, ragazzo italiano ucciso a calci e pugni in discoteca
Tiziana Canali | 13 Agosto, 2017, 20:50

Lo riportano i media spagnoli che riferiscono come il ragazzo sia stato vittima di un violento pestaggio in una discoteca di Lloret de Mar, celebre località balneare sulla costa della città catalana.

I tre ragazzi russi avrebbero colpito il povero giovane italiano con pugni e calci in testa. È qui che il giovane è deceduto nella notte. I tre presunti aggressori sono immediatamente fuggiti dopo la rissa, ma dopo poco sono stati rintracciati e fermati dalle autorità spagnole lungo il Paseo Marittimo di Lloret del Mar. Al momento sembra che i tre fermati siano dei giovani russi di 20, 24 e 26 anni e domani saranno interrogati dal magistrato che dovrà convalidare i fermi per omicidio. Gravemente ferito, il ragazzo era stato ricoverato all'ospedale Josep Trueta di Girona, dove è poi spirato. Secondo il quotidiano spagnolo La Vanguardia, il ragazzo si trovava tra la vita e la morte già da ieri, dopo la rissa avvenuta attorno alle 3 del mattino. Al loro arrivo, gli agenti hanno trovato solo l'italiano, le cui condizioni sono apparse subito gravi. Il Comune di Lloret del Mar ha fatto sapere che si costituirà parte civile contro di loro. Le telecamere di sicurezza hanno ripreso le immagini di pugni e calci sul volto del giovane.

Other News