Giovedi, 21 Settembre, 2017

Droga dal mare a Francavilla, Silvi, Montesilvano, Pineto, bagnanti increduli

Il mare agitato porta a riva pacchi di droga sequestrati 100 chili di marijuana   
                       
                
         Oggi alle 09:0 Il mare agitato porta a riva pacchi di droga sequestrati 100 chili di marijuana Oggi alle 09:0
Tiziana Canali | 17 Luglio, 2017, 12:25

I carabinieri non escludono che possano arrivare dal mare altri pacchi con lo stesso contenuto, per questo presidiano la zona con la Capitaneria di porto e gli assistenti della Società Cani Salvamento. In effetti ci sono state altre segnalazioni, con tanto di foto, anche più a nord, a Silvi, dove i bagnanti hanno scattato le immagini (guarda foto sopra del gruppo Facebook Silvi nel Cuore) del pacco di stupefacenti che il mare ha ricondotto a riva.

A Francavilla sono due gli involucri trovati in zona Sud, a distanza di circa mezzo chilometro l'uno dall'altro. Il peso totale della sostanza stupefacente è di circa 70 chilogrammi. A Montesilvano, nella notte, un vigilantes ha notato un involucro nero ed ha lanciato l'allarme. Dentro c'erano 20 chilogrammi di marijuana e circa tre di hashish. Altra possibilità è che un'imbarcazione, magari proveniente dall'Est Europa, abbia perso il carico, sempre per il mare agitato. Il valore, secondo le prime stime della droga sequestrata è di circa 350 mila euro. A condurre le indagini per risalire alla provenienza della droga è il luogotenente del comando dei carabinieri Giovanni Rolando.

Ritrovamento analogo a Silvi, dove i carabinieri sono intervenuti in spiaggia dopo che i bagnanti hanno segnalato la presenza di un grosso involucro.

Stando alle prime ipotesi, gli involucri potrebbero essere stati attaccati ad una boa per poi essere trasportati altrove, ma l'appiglio, a causa del mare mosso, potrebbe aver ceduto. Le forze dell'ordine stanno indagando a tutto campo.

Other News