Giovedi, 21 Settembre, 2017

Tuffi, Mondiali Budapest 2017: Elena Bertocchi medaglia di bronzo

Tuffi Mondiali 2017 Tocci centra la finale dal metro è terzo nell'eliminatoria dietro ai cinesi Tuffi, Mondiali Budapest 2017: Elena Bertocchi è medaglia di bronzo dal trampolino un metro
Agata Rastelli | 16 Luglio, 2017, 01:41

Sulle acque del lago Balaton il 24enne napoletano Mario Sanzullo conquista l'argento nella 5 Km di acque libere.

"Spettacolare prova dell'azzurro Mario Sanzullo, che, nella 5km di fondo, conquista l'argento, venendo battuto solo dal francese Marc-Antoine Olivier, che con il tempo di 54'31" 40 si aggiudica l'oro. Per l'Italia è la seconda medaglia mondiale consecutiva sulla distanza, dopo il bronzo di Matteo Furlan in Russia due anni fa. Fuori dal podio la cinese Chen Yiwen.

Non c'è solo Elena Bertocchi nella giornata dei tuffi, che vedevano l'Italia impegnata anche nel sincro misto dalla piattaforma 10m e nel sincro maschile dal trampolino da 3m: sono stati proprio Noemi Batki e Maicol Verzotto a inaugurare la giornata dei tuffi, con una buona finale in una gara dall'altissimo equilibrio, che ci condanna all'11° posto solo nell'ultimo tuffo. C'era anche un'altra italiana in gara, la quattordicenne Chiara Pelacani, che però dopo un bellissimo tuffo iniziale non si è saputa ripetere chiudendo le qualificazioni al trentunesimo posto e per ottenere la qualificazione bisognava entrare nelle prime dodici. "Sono stati due anni di sacrifici e cambiamenti: l'ottavo posto a Kazan aveva lasciato il segno", ha spiegato il campano. Confrontarmi costantemente con Simone, Martina e Federico rappresenta un enorme stimolo.

Un emozionato Sanzullo racconta come si sia trovato subito nelle posizioni di testa sin dall'inizio della gara e di aver cercato di non perdere il contatto coi primi. Sono stato bravo a non perdere la scia del francese e a stringere i denti fino al traguardo: "sono stato caparbio". "A sedici anni, grazie al tecnico Enzo Allocco che mi ha dirottato al fondo".

Other News