Giovedi, 21 Settembre, 2017

Aereo da turismo cade in un prato

Incidenti a piccolo aereo nel Livornese Aereo caduto al decollo, gravissimo il pilota
Tiziana Canali | 16 Luglio, 2017, 12:05

ICecina (Livorno). E' accaduto ieri sul litorale tirrenico, nel piccolo Comune di Cecina, località turistica molto frequentata e che offre attrazioni e svaghi per grandi e piccoli.

Un piccolo aereo utilizzato per i lanci di paracadutisti sportivi con cinque persone a bordo è precipitato durante la fase di decollo nell'aviosuperficie Porta della Maremma di Cecina.

A rendere noto l'apertura delle indagini è la stessa Asnv, spiegando anche di aver "disposto l'invio di un proprio investigatore".

Un portavoce della polizia cantonale ha confermato all'ats una notizia data dal sito blick.ch, precisando che il pilota, solo a bordo, stava rientrando all'earodromo.

Stando alla ricostruzione dei carabinieri, il pilota si è comportato in maniera eroica: quando l'aereo ha improvvisamente perso potenza a circa cento metri dal suolo, è riuscito a effettuare una virata che gli ha permesso di evitare che il velivolo impattasse con alcune abitazioni situate nelle vicinanze. I soccorrittori, dopo averlo estratto dalla carlinga con l'aiuto dei vigili del fuoco, lo hanno trasportato fino all'ospedale Cisanello di Pisa con l'elicottero del 118. In quell'incidente persero la vita due persone, il pilota Alessio Orzella, 37 anni di Roma e Cherubino Sbrana, 28 anni, di Torino.

Other News