Domenica, 24 Settembre, 2017

EasyJet, sede in Austria per il dopo Brexit

Easyjet Europe: la compagnia britannica si ricicla e si trasferisce a Vienna per post-Brexit EasyJet si cautela dalla Brexit: nasce EasyJet Europe
Lucrezia Musilli | 14 Luglio, 2017, 18:36

Nasce EasyJet Europe, nuova compagnia con sede a Vienna, voluta dal gruppo aereo britannico in vista delle Brexit. Il vettore britannico ha per questo presentato domanda in Austria per ottenere un nuovo certificato di operatore aereo. L'autorizzazione dovrebbe arrivare in breve tempo e consentire a easyJet di poter operare sui cieli europei a prescindere dalla Brexit.

Con questa mossa easyJet diventarà una compagnia aerea paneuropea e così easyJet Uk, Svizzera ed Europe saranno nelle mani di easyJet plc, quotata a Londra, ma con maggioranza nell'Ue.

Sono circa 100 aeromobili e 4.000 persone basati in Paesi dell'Unione Europea che costituiranno easyJet Europe. easyJet impiega le proprie persone attraverso contratti di lavoro aderenti alla normativa e regolamentazione locale ed Europea. Tutte le persone di easyJet in Regno Unito continueranno ad essere basate come oggi a Londra Luton e presso le altre 11 basi inglesi. "L'anno scorso easyJet ha aumentato il numero di tali passeggeri del 60%".

Other News