Venerdì, 20 Ottobre, 2017

Samsung Galaxy Note 8 sarà il terminale più costoso di Samsung

Samsung Galaxy Note 7 per fine luglio Samsung Galaxy Note 7 per fine luglio: le previsioni sul dispositivo
Agata Rastelli | 26 Giugno, 2017, 20:54

Il Samsung Galaxy Note 8 avrà un lettore di impronte digitale inserito nello schermo.

Nonostante ciò, il prezzo di listino così alto dovrebbe tradursi in un incremento dei costi d'acquisto per tutti i clienti che decideranno di comprare il Note 8 a rate tramite finanziamento o sfruttando una delle tante promozioni che, di certo, gli operatori di telefonia mobile presenteranno.

È normale parlare di un prezzo elevato per un prodotto tecnologico messo in commercio da Samsung, visto che si tratta di smartphone realizzati da un'importante azienda del settore. Un prezzo superiore anche a quelli di Galaxy S8 e Galaxy S8+, 799 e 899€, ma questo era prevedibile dal momento che la famiglia Galaxy Note rappresenta la punta di diamante della compagnia. Le informazioni che attualmente circolano in rete ci parlano di un display curvo da 6,3 pollici e di una definizione 4K. Infine, qualche parola sul processore: in linea con i più avanzati sviluppi, Huawei intende presentare il nuovo SoC HiSilicon Kirin 970 con architettura a 10 nanometri sullo stile di SnapDragon 835.

Per quanto riguarda la memoria RAM, si parla di 6 GB.

Tra i sogni nel cassetto dei futuri possessori di Samsung Galaxy S9 consiste nell'adozione di una batteria più capiente, che si spinga ben oltre i 3000 mAh dell'unità installata sul Galaxy S8 (3500 su S8 Plus), e che al contempo non faccia scattare alcuna paura relativamente a possibili disfunzioni (come successo col Note 7). Un'altra caratteristica che farà felici molti fan è sicuramente la disponibilità della S-Pen, una stilo sostitutiva utile per realizzare facilmente delle note e per chi ama disegnare anche in mobilità. Ad avvalorare queste vociferazioni è il noto Evan Blass (evleaks), secondo il quale il prossimo top di gamma di Samsung sarà presentato nella seconda metà di settembre. Il prossimo top gamma è atteso per il prossimo anno e, almeno secondo i rumor, potrebbe adoperare un nuovo chipset a 7nm estremamente potente ed efficiente.

Other News