Lunedi, 25 Settembre, 2017

Correntista di Veneto Banca minaccia il suicidio nella filiale di Montebelluna

Salvataggio banche venete azionista minaccia suicidio Salvataggio banche venete azionista minaccia suicidio Di Barbara Vellucci 26 Giugno 2017
Germana Franza | 26 Giugno, 2017, 23:24

Treviso, 26 giu. (AdnKronos) - Tensione stamattina nella sede di Veneto Banca di Montebelluna. Un intervento che si è reso necessario, come ha spiegato il Premier Paolo Gentiloni, per tutelare i risparmiatori e i correntisti e per evitare che le stesse banche fallissero.

La donna è stata colta da un malore, giudicato non grave dai medici che l'hanno assistita. "Ricordiamoci - conclude - che la 'good bank' è resa possibile grazie alle risorse di decine di migliaia di soci che nulla hanno a che vedere con i pochi responsabili della dissipazione del patrimonio". I carabinieri hanno poi tentato di calmare l'uomo e poi l'hanno trasportato in ospedale. L'uomo, che avrebbe chiesto di parlare col direttore, sarebbe poi stato accompagnato al pronto soccorso. A Montebelluna sono arrivate quattro gazzelle dei carabinieri.

Other News