Giovedi, 19 Ottobre, 2017

Higuain lancia la sfida: "Non segno nelle finali? Se faccio goal domani..."

Ramos 'Juve simile all'Atletico. Che Khedira!' Ramos 'Juve simile all'Atletico. Che Khedira!'
Sabina Domenici | 02 Giugno, 2017, 14:55

La Juventus è partita per Cardiff dove domani sera affronterà il Real Madrid nella finale di Champions League. "Ha fatto una stagione molto buona ed è in forma, ma proverò a non farlo stare in serata". Non proprio ai saldi, ma, si sa, i sogni non hanno prezzo. "Gol in finale? Spero di vincere, va bene che segni chiunque".

Non ho un buonissimo rapporto con le finali, ma se faccio gol domani, non venite a cercarmi... Gonzalo guarda il giornalista con l'aria finto truce. Ha continuato a segnare, e s'è acceso in Champions, quando contava, sulla roulette di Montecarlo e il titolo dell'Équipe: "GonZlatan". Ma oggi conta davvero solo l'Europa.

Chiosa finale sulla sfida e sulla gara di Higuain: "Tutto vero, pianifichiamo la Champions da 10 mesi".

HIGUAIN - "Mi conosce molto bene e ci siamo sempre tenuti in contatto". "Questa annata ha un sapore speciale - sottolinea il Pipita -". Una partita che Higuaín vuole vincere assolutamente, per scrivere la storia con la Juventus. "Loro sono abituati a giocare queste sfide - aggiunge l'attaccante - ma speriamo di portare a casa un trofeo che la Juventus insegue da anni". Ah non so come la stiano vivendo, domandateglielo voi. "Penso solo alla Juve". "Sarà una partita dura e bella - ha aggiunto -, ma noi siamo pronti". Non gli resta che svegliarsi, domenica mattina, come nell'incipit di "Alta Finanza", uno dei primi romanzi di Ken Follett, che qui nacque: "Era stata la notte più fortunata della vita".

Other News