Giovedi, 19 Ottobre, 2017

Tom Dumoulin vince il Giro d'Italia n.100

METEO GIRO: Le previsioni per la 19° tappa SAN CANDIDO-PIANCAVALLO Giro d'Italia 2017, 20^ tappa domani 27 maggio: percorso e altimetria | Orari tv e classifica generale
Sabina Domenici | 29 Mag, 2017, 06:00

Una vittoria senz'altro meritatissima quella di Tom Dumoulin, che s'aggiudica la storica centesima edizione del Giro d'Italia superando nella generale Quintana e Nibali. Da qui, può puntare forte verso il Tour de France del 2018, imponendosi come possibile avversario di Chris Froome anche per quanto riguarda le prove contro il tempo, dove il britannico ha spesso costruito le fondamenta dei suoi successi.

Il podio viene completato dal colombiano della Movistar (secondo nella generale a 31 secondi dall'olandese) che resiste all'assalto di Vincenzo Nibali per soli 9 secondi (terzo sul podio del Giro). Bisognerà percorrere un intero giro della pista, attraverso curve mitiche come le due di Lesmo, la variante Ascari e la Parabolica, prima di uscire dal circuito attraverso la pit-lane per entrare nel Parco di Monza e poi attraversare il capoluogo brianzolo, dove in prossimità della Villa Reale sarà collocato il primo rilevamento cronometrico intermedio al km 8,8.

Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Tom Dumoulin (Team Sunweb) e Manuel Quinziato (BMC Racing Team). A Piancavallo però l'olandese è andato in crisi sin dalle prime rampe dell'ascesa finale ed ha perso la maglia in favore di Nairo Quintana. "Nibali (Bahrain-Merida) a 40"; 4. Delusione di giornata Thibaut Pinot, lontanissimo dai primi e costretto ad un'amara medaglia di legno.

Nel Giro meno italiano di sempre, un plauso lo merita Domenico Pozzovivo. "Jungels (Lus) a 7'04"; 9. "Yates a 8'10"; 10.

LE ALTRE MAGLIE - Maglia Ciclamino:Fernando GAVIRIA (Col, Quick-Step Floors).

Maglia azzurra della classifica Gran premio della montagna: Mikel Landa Meana (Spa).

"La cronometro di oggi partita da Monza e terminata a Milano ha sancito la vittoria da Jos Van Emden della LottoNl Jumbo che ha fermato il tempo in 33'08".

Il vincitore di tappa Van Emden.

La classifica di tappa: 1. "Kiryenka +31"; 5. Rosskopf +35"; 6.

Other News