Giovedi, 19 Ottobre, 2017

Sousa: 'I tifosi della Fiorentina si ricorderanno di me, sul futuro...'

Fiorentina-Pescara: il saluto di Sousa e la 'conta' tra tifosi Fiorentina, Sousa: "I tifosi si ricorderanno di me. Domani spazio ai giovani, ci sarà Hagi"
Sabina Domenici | 29 Mag, 2017, 03:57

Paulo Sousa si appresta a vivere l'ultima gara sulla panchina della Fiorentina: "Dopo il Pescara farò un'analisi, ma non ho sassolini da togliermi".

Sulla formazione di domani: "Giocheranno Dragowski e Saponara". Cosa è mancato per raggiungere l'Europa? Non ho bisogno di prendere appuntamenti. Gonzalo Rodriguez? Devo solo ringraziarlo per questi 2 anni passati insieme.

Un giudizio sulle parole di Amedeo della Valle? La Fiesole aumenterà la contestazione dopo che Diego Della Valle ha parlato in settimana della necessità di una vera e propria conta (quanti supporters sono dalla loro parte e quanti contro), per capire se valga la pena o meno rimanere proprietari della Fiorentina?

Io un bavaglio? Credo che tutti quando vogliamo fare il troppo adulto, il troppo intelligente sia sbagliato. preferisco mantenermi il bavaglio da bambini, secondo me l'interpretazione che avete dato ad alcune mie parole non è stata corretta, per me è manipolazione della mia persona.

Accostato a club importanti nonostante i risultati? . E ancora, Sousa, sulle voci sul suo futuro: "Io sono fortunato perché faccio quello che mi piace fare di più, cioè stare nel calcio ed avere la possibilità di lavorare per la crescita di ognuno di noi nel quotidiano". Prepariamo le partite sempre per ottenere i tre punti, abbiamo perso con squadre inferiori e vinto con squadre di maggiore qualità. Il rapporto con la città è sempre stato bello - aggiunge l'allenatore della Fiorentina -. Lo hanno fatto in diversi modi e sono da rispettare. Firenze non è solo la partita, è molte altre cose.

Other News